Le risposte alle domande più frequenti !

Il safari e’ un viaggio alla scoperta di un paese molto diverso dal nostro. Dobbiamo chiederci quali sono i nostri interessi. Gli animali e i parchi, La cultura locale. Siamo interessati a particolari attivita’ o escursioni (safari a piedi o in barca, mountain bike, safari notturno ecc.). Dovremo valutare il tempo a disposizione e il budget. Durante il safari e’ bene procedere con calma. E’ meglio non visitare un parco o una regione piuttosto che correre da un posto all’altro senza avere abbastanza tempo per visitare ed godersi le attivita’. Un’altro punto fondamentale sono gli alloggi durante il safari : campeggio, campi tendati o lodge, ed il loro livello (economy, Plus, lusso, superlusso). Il nostro ufficio vi aiutera’ a definire e pianificare il vostro safari su misura.

Ci sono tipologie diverse di safari : lusso, standard e in campeggio. Il safari in campeggio e’ l’opzione piu’ economica. Un’altra possibilita’ e’ dormire al di fuori dei parchi dove possibile per risparmiare su lodge e hotel. Abbiamo a disposizione ottime strutture appena fuori dai parchi che consentono risparmi consistenti. Potete contattare il nostro ufficio per maggiori informazioni. Un’altro modo di ridurre il costo e’ viaggiare in gruppo con altri amici. Infatti alcuni costi come il noleggio del mezzo e la guida sono costi fissi “per jeep”. Dividere questi costi per esempio tra 4 partecipanti consente risparmi notevoli.

Pantaloni di cotone, scarpe da ginnastica o da trekking, magliette, felpa, giubbino anti-vento. Cappello per il sole ed occhiali da sole, macchina fotografica o videocamera, crema solare (protezione forte).

Un “game drive” e’ un tour, solitamente della durata di 2-3 ore, per il parco alla ricerca di animali selvatici. La guida/autista vi condurrà alla ricerca degli animali solitamente la mattina presto o a meta’/tardo pomeriggio quando ci sono maggiori possibilita’ di avvistamento. E’ possibile effettuare un game drive notturno, solitamente con mezzi e guide messe a disposizione dal parco.

Durante il safari un cuoco vi accompagnera’ durante tutto il tragitto occupandosi dei pasti e della colazione. Tutti i tipi di cibo sono disponibili (verdura, frutta, carne e pollo). Potete farci presente le vostre preferenze al momento della prenotazione e cercheremo di soddisfare i vostri gusti ed esigenze, comprese le intolleranze alimentari. Safari Explorers fornisce anche tende, materassi, tavolo e sedie. I campeggi sono dotati di docce e servizi igienici (a volte manca l’acqua calda ma il tempo e’ mite e l’acqua non e’ ghiacciata).

La stagione delle piogge e’ in aprile (lunga) e novembre (breve). E’ possibile effettuare un safari in questa stagione, sebbene sconsigliamo il campeggio nel mese di Aprile.

Si tratta di animali selvatici e quindi potenzialmente pericolosi, ma con la guida non correte alcun pericolo, bastera’ seguire le sue indicazioni, non disturbare/stuzzicare gli animali e rispettare l’ambiente.  Non date cibo agli animali.

Sono i 5 animali piu’ pericolosi da cacciare, specialmente se feriti. I “Big Five” (letteralmente i Grandi Cinque) sono il bufalo, il leone, l’elefante, il leopardo ed il rinoceronte.

Non possiamo garantire che vedrete tutti e 5 i “Big Five”, ma e’ molto probabile specialmente se trascorrerete 3-4 giorni nel Ngorongoro e Serengeti. Il leopardo caccia la notte e durante il giorno solitamente riposa sugli alberi dove porta le sue prede. Il rinoceronte e’ molto schivo nonostante le grosse dimensioni. Leopardo e rinoceronte sono i piu’ difficili da vedere durante il safari

I parchi sono ricchissimi di animali, non ci sono solo i “Big Five” (bufalo, leone, elefante, leopardo e rinoceronte). Vedrete diversi tipi di antilopi, zebre, gnu, scimmie (per esempio i babbuini), giraffe, ippopotami, coccodrilli, ghepardi, iene, aquile, avvoltoi e moltissimi altri.

Il visto puo’ essere richiesto all’aeroporto del Kilimanjaro, Dar Er Salam o Zanziar, oppure al confine con il Kenya (Namanga Border) nel caso proveniste via terra da Nairobi.
In alternativa, si puo’ ottenere in anticipo presso l’ambasciata (a Roma) o il consolato (a Milano). Il modulo di richiesta può essere scaricato dal sito web www.tanzania-gov.it

Consolato della Tanzania a Milano
Foro Bonaparte n 55 Telefono: 02/58307534
Ambasciata della Tanzania a Roma
Viale Cortina D’ampezzo 185

Le mance non sono dovute e sono discrezionali a fronte di un servizio piu’ che soddisfacente.
L’ente parchi (TANAPA) ha fornito delle linee guida per dare un’idea, ecco l’estratto:
Safari – guide $15-20 per giorno, cuoco $10-15 per giorno
Kilimanjaro – guida: $15-$20 per giorno, assistente guida: $10-15 per giorno, cuoco: $10-15 per giorno, portatori $7-10 per giorno
Gli importi non sono a persona (=partecipante) ma per l’intero gruppo.

Safari Explorers ha a disposizione, a richiesta durante la definizione del programma, guide che parlano italiano.

Vedi Termini e Condizioni di prenotazione di Safari Explorers cliccando qui.